lunedì 22 dicembre 2008







Natale


Natale è un pupazzo

nella neve


Natale è un sogno caldo

in una notte fredda


Natale è un manichino

che abita in soffitta

Natale è il presepe

vivente...



Roberto 30.12.82

2 commenti:

Luna_tica ha detto...

Ciao Roby,
Natale è una nenia,
è l'infanzia,
è l'odore dei biscotti,
è la trapunta di mia nonna,
è mio padre con la sua pipa,
è tutto ciò in cui non credo più.

p.s.; credo nella condivisione a pelle, all'istinto, alla tua piccola e semplice e-mail solidale di qualche giorno fa..
..anche se non è ancora natale ;-)

un abbraccio forte.

Roberto ha detto...

Un abbraccio anche a te...